Odontoiatra in Centro a Milano
La correzione ortodontica nel bambino - Dentista Pediatrico a Milano

Veterinario a domicilio in centro a Milano

la correzione ortodontica a milano

senti cosa dicono di noi i nostri pazienti:
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Dal 1955, mia mamma è stata una delle prime pazienti del Dott. Luigi Bittante.
Ho avuto solo i Bittante come dentisti: pazienti, bravi, perfetti!"
Luisa
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Sono quarant'anni che vengo qui: ho avuto anche interventi importanti, ma non ho mai avuto paura né nessuna tensione!"
Mercedes
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Sono più di sessant'anni che vengo qui allo Studio Bittante: prima col Dott. Luigi, ora con la Dott.ssa Ilaria.
Sempre con loro!"
Silvana
Immagini di interventi medici odontoiatrici
ATTENZIONE
La pagina che stai per leggere può contenere immagini mediche e diagnostiche di patologie e terapie, che potrebbero essere non adatte ad un pubblico particolarmente sensibile.
Sommario della paginaSommario della pagina [NASCONDI]
Condividi questa pagina

Gianluigi Bittante - MioDottore.it
Dentista in centro a Milano

avere denti ‘belli’ vuol dire semplicemente avere denti ben posizionati, in palati ben sviluppati.
Molti anni fa, quando l’Odontoiatria era ancora una parte della medicina molto grezza, non affinata come la conosciamo noi ora, i ‘denti belli’ erano prerogativa di ben poche persone al mondo.

semplicemente, perché molto pochi potevano vantarsi della fortuna di nascere già con una struttura dentale geneticamente perfetta.
Tutte le malformazioni, i disallineamenti e le malocclusioni che la gente del passato sviluppava, o con le quali nasceva, non potevano essere corrette, né trattate.

Vuoi contattarci d'urgenza?
Lasciaci il tuo numero e ti chiameremo subito!

fortunatamente, con lo sviluppo dell’Ortodonzia, oggigiorno è possibile correggere pressoché qualsiasi difetto di denti o palato, col vantaggio di iniziare le terapie già dall’età infantile.
Scopri l’Ortodonzia avanzata dello Studio Dentistico Bittante, e preserva il benessere futuro dei denti di tuo figlio!

Cos’è l’Ortodonzia?

Dentista in centro a Milano

L’Ortodonzia è la specialità dell’Odontoiatria che previene, diagnostica e tratta le malocclusioni dentali, cioè un non idoneo contatto tra mandibola e mascella.
A corredo di ciò, l’Ortodonzia si prende carico anche del riposizionamento di denti mal posizionati, come ad esempio nei casi di sovraffollamento dentale, aggiungendo quindi all’obiettivo funzionale anche una valenza estetica.

quando l’Ortodonzia riguarda i bambini, prende il nome di Pedortodonzia o Ortodonzia Pediatrica.
A spanne, l’Ortodonzia Pediatrica prende in carico i piccoli pazienti di età compresa tra i due anni e i 10-12 anni, quando la seconda dentizione è completa, ed inizia il periodo puberale.

a sua volta l’Odontoiatria Pediatrica, quando è praticata su bambini molto piccoli, inferiori ai 7-8 anni, è chiamata Elastodonzia, poiché basa la sua azione su particolari dispositivi ortopedici chiamati Bioattivatori Elastodontici.

Cos’è la correzione ortodontica?

Dentista in centro a Milano

in Ortodonzia, si definisce ‘correzione’ un’intervento terapeutico che mira a riposizionare gli elementi dentali, sfruttando una lenta ma costante forza sui denti e sui tessuti del parodonto.
Tale forza è originata da un apparecchio ortodontico che, per mezzo di tiranti in acciaio, rilascia gradualmente l’energia necessaria a causare la pressione o la trazione terapeutica.

in tempi recenti, l’avanzamento tecnico dell’Ortodonzia ha permesso di sostituire, in molti casi, l’apparecchio ortodontico tradizionale con una serie di mascherine in resina, praticamente invisibili, chiamate allineatori.

Quando è necessaria la correzione ortodontica?

Dentista in centro a Milano

La correzione ortodontica è necessaria ogni qual volta sia necessario assegnare una nuova posizione ai denti, per risolvere esigenze di natura estetica o funzionale.

datosi che è molto più facile riposizionare dei denti già in mutazione, come quelli presenti nella bocca di un bambino o di un ragazzo, solitamente le terapie ortodontiche cominciano in giovane età.
Cominciare una terapia ortodontica da bambini o ragazzi comporta solitamente migliori risultati, minor disagio e una maggiore incisività del trattamento.

questo perché il tessuto osseo del giovane non è ancora così mineralizzato come quello dell’adulto, e sia il riassorbimento osseo sia la neoformazione ossea (essenziali durante la cura e lo spostamento fisico dei denti) possono avvenire con maggiore facilità.

Che strumenti sono utilizzati nella terapia con correzione ortodontica?

Dentista in centro a Milano

un apparecchio ortodontico è un dispositivo in grado di correggere gradualmente la malocclusione dentale

La correzione ortodontica è possibile utilizzando particolari dispositivi, chiamati apparecchi ortodontici, il cui scopo primario è fornire l’energia sufficiente, opportunamente moderata, per sviluppare la pressione/trazione necessaria ai denti per spostarsi.
L’energia esercitata deve obbligatoriamente essere di giusta entità (piccola) e prolungata nel tempo, altrimenti si potrebbero creare danni irreversibili sia ai denti che al parodonto.

tra gli apparecchi ortodontici tradizionali, sia mobili che fissi, sono generalmente incluse anche le nuove mascherine invisibili che, benché non propriamente dispositivi classici, ottengono comunque gli stessi risultati effettivi.

Gli apparecchi ortodontici mobili

Dentista in centro a Milano

sono apparecchi ortodontici che il paziente può liberamente levare e riposizionare in autonomia.
Sono realizzati con una struttura in resina acrilica, solitamente di colore rosato o trasparente, in cui sono fissati viti o ganci metallici.
Modellati sulla bocca del paziente, possono essere regolati facilmente dall’Odontoiatra in studio, dosandone quindi la forza pressoria.

sono utilizzati specialmente per stimolare la crescita del palato, ma anche per risolvere i problemi di malocclusione.
Rispetto agli apparecchi fissi hanno il vantaggio di incidere moderatamente sulla vita sociale del bambino o del ragazzo, in quanto possono essere momentaneamente levati per brevi periodi (come ad esempio una festa, oppure un giorno particolarmente importante).

devono però essere portati comunque con costanza, indicativamente 14/16 ore al giorno, pena l’inefficacia del trattamento.
Non sono solitamente utilizzati per raddrizzare i denti, obiettivo per cui si preferisce, generalmente, l’ortodonzia fissa.

Gli apparecchi ortodontici fissi

Dentista in centro a Milano

un dispositivo ortodontico fisso

sono apparecchi ortodontici applicati direttamente sui denti, costituiti da placchette in metallo o ceramica (brackets), che reggono un filo in acciaio.
Le placchette sono cementate alla superficie dei denti per mezzo di una speciale resina adesiva, quindi il paziente non può toglierle autonomamente.

grazie a questo tipo di apparecchi ortodontici è possibile riposizionare efficacemente i denti storti, nonché correggere altre problematiche quali la malocclusione.
Questo perché l’impianto metallico fisso può essere usato come base per l’attacco di altre componenti specifiche, come ad esempio gli elastici intermascellari.

possono essere utilizzati per qualche mese o anche per qualche anno, a seconda delle indicazioni dell’Ortodontista.
Con gli apparecchi ortodontici fissi è possibile ottenere risultati impossibili rispetto a quelli ottenuti con gli apparecchi mobili, ma a un prezzo: la loro non rimuovibilità.

questo genera spesso paura ed emarginazione sociale nel bambino/giovinetto (meno nell’adulto), ma questi svantaggi, momentanei e transitori, sono sicuramente ripagati dai risultati finali e dal sorriso impeccabile che il paziente potrà poi sfoggiare.

Contenzione fissa e mascherina di contenzione

Dentista in centro a Milano

sono dei dispositivi poco invasivi, che il paziente solitamente deve portare dopo la fine dell’ortodonzia fissa.
Il loro scopo è quello di garantire la solidità del nuovo impianto dentale, evitando che i denti si muovano e si vanifichi quindi il lavoro eseguito.

questo perché, subito dopo aver tolto l’apparecchio fisso, i denti impiegano qualche tempo (a volte, anni) per stabilizzarsi, rendendo il nuovo posizionamento inamovibile.

la contenzione fissa è un filo metallico totalmente invisibile, posizionato dietro la faccia del dente e cementato per mezzo di una resina acrilica.
Non è fastidioso, non è doloroso, non è percepito dal paziente e non lo intralcia sia nella masticazione che nella fonetica.

la mascherina di contenzione mobile svolge lo stesso ruolo del filo metallico ma, il nome lo suggerisce, può essere rimossa a piacere dal paziente.
Va portata i primi mesi sempre, anche di notte, dopodiché ne va pian piano ridotto l’utilizzo.

Il Bioattivatore Elastodontico

Dentista in centro a Milano

un bioattivatore elastodontico

il Bioattivatore Elastodontico è un dispositivo ortopedico (non solo ortodontico) che, al contrario degli altri apparecchi, genera la pressione/trazione terapeutica sfruttando l’energia fornita dalla stessa muscolatura del paziente.

il Bioattivatore Elastodontico è realizzato in gomma morbida, e va portato solitamente la notte, e per qualche ora al giorno.
Il paziente è poi istruito sui giusti movimenti linguali e mascellari da eseguire durante le ore diurne in cui indossa il dispositivo.

Dentista in centro a Milano

questo apparecchio ha il vantaggio di essere poco invasivo, e di poter essere utilizzato già su bambini molto piccoli, prima dei 6-7 anni d’età.
È un apparecchio preventivo e correttivo allo stesso tempo: corregge infatti i difetti di malocclusione e disallineamento, i problemi della deglutizione, della respirazione ed anche posturali, e impedisce alle malformazioni del palato di degenerare nel futuro.

grazie al Bioattivatore Elastodontico è possibile intercettare sul nascere le problematiche dei denti del bambino, e correggerle subito, prima che rendano necessario il ricorso all’ortodonzia tradizionale.

ad esempio, è possibile correggere immediatamente la deformazione del palato causata dal ciuccio o dall’abitudine del bambino di succhiarsi il pollice, evitando quindi il ‘morso aperto’ (condizione patologica lunga, difficile e costosa da trattare).

Le mascherine invisibili per la correzione ortodontica

Dentista in centro a Milano

Le mascherine invisibili sono dei particolari dispositivi ortodontici, costruiti in una resina acrilica completamente trasparente, difficile da vedersi anche a distanza ravvicinata.
Sono utilizzati per correggere la posizione dei denti negli adulti e nei giovani soggetti superati i 25-30 anni, e basano la loro azione non su fili e tiranti metallici, ma su un set di mascherine da sostituire durante tutto il piano terapeutico.

Ogni mascherina modifica leggermente la posizione dei denti, applicando quindi una forza omogenea e graduale, evitando di danneggiare i tessuti.
Tutte le mascherine sono progettate tramite appositi software e modellate col disegno CAD, per garantire la massima precisione delle forze che, gradualmente, devono essere applicate.
Si riescono quindi a riposizionare i denti anche nelle bocche adulte, con minimi disagi estetici.

il sistema di mascherine invisibili è molto efficace, e ha il grande pregio di essere esteticamente molto ben tollerato, ma la sua azione terapeutica non lo rende adatto per tutti i casi di malocclusione.
Ad esempio, non può essere utilizzato nel caso del ‘morso aperto’.

ecco perché è molto importante che sia l’Ortodontista a valutare bene la situazione del paziente, considerando anche la sua età, per stabilire se davvero può trarre vantaggio dal sistema a mascherine.

A che età può essere iniziata la correzione ortodontica?

Dentista in centro a Milano

dal 1955, siamo specializzati nell'odontoiatria pediatrica

Le cure ortodontiche possono essere iniziate ad ogni età, anche in fase adulta.
Detto questo, è però bene specificare che è molto più pratico, efficace e meno invasivo iniziare a correggere i difetti di denti e palato da bambini oppure da pre-adolescenti, per tre buoni motivi:

  • La bocca del bambino e del giovinetto è in perenne mutazione, al contrario di quella di un adulto.
    Questo vuol dire che è più facile e meno traumatico per i tessuti essere indirizzati verso una nuova posizione, poiché già si stanno sposando autonomamente.
    Ne consegue che i risultati finali possono essere ottenuti con minor sforzo, minor tempo e minor disagio generale per il paziente;
  • L’osso alveolare del paziente adulto è molto mineralizzato, al contrario di quello del bambino o dell’adolescente.
    Questo vuol dire che dovrà essere applicata più energia negli apparecchi ortodontici, diluita in più tempo, per avere risultati analoghi a quelli della bocca di un giovinetto.
    Ciò potrebbe influire sulla vita sociale dell’adulto, solitamente più densa di quella di un ragazzo;
  • In generale, i risultati finali sono migliori e più stabili se la correzione ortodontica è effettuata prima dell’età adulta

per questi motivi è preferibile iniziare la correzione ortodontica il prima possibile, idealmente prima dei 18-20 anni, preferibilmente prima dell’età puberale.

Dal 1955 l’eccellenza milanese nell’Ortodonzia

Dentista in centro a Milano

siamo specialisti della pedodonzia a milano, sin dal 1955

Lo Studio Dentistico Bittante è uno studio odontoiatrico specializzato nell’Ortodonzia, sin dal 1955.
Nello studio, modernamente organizzato, operano Ortodontisti specializzati, in grado di prendere in cura i pazienti anche di età infantile.

grazie all’eccellenza della diagnostica di ultima generazione e un team personalmente formato e preparato dal Dott. Gianluigi Bittante, lo studio è in grado di intercettare sul nascere i problemi occlusori e masticatori, anche in bambini di tenera eta.

grazie all’Elastodonzia, i professionisti dello studio riescono a risolvere situazioni problematiche già molto prima dell’età adatta per l’inizio dell’Ortodonzia, risparmiando quindi al bambino disagi ed invasive terapie future.

Lo studio è altresì specializzato nell’Ortodonzia classica, con la produzione ad Hoc di apparecchi ortodontici per risolvere qualsiasi problematica di malocclusione e di denti storti, sia per ragazzi per che adulti.

grazie all’uso del sistema a mascherine invisibili, lo Studio Dentistico Bittante riesce a correggere con successo e con minimi disagi la posizione dei denti degli adulti, con piani terapeutici mini-invasivi ed ottimamente tollerati.

Il dentista dei bambini in centro a Milano

Dentista in centro a Milano

Lo Studio Dentistico Bittante è particolarmente specializzato nella Pedodonzia e nell’Ortodonzia Pediatrica.
I professionisti dello studio prestano sempre molta attenzione alla prevenzione e alla precoce diagnosi delle malocclusioni in età infantile, poiché è proprio durante lo sviluppo della prima dentizione che si possono già riscontrare i sintomi di problemi che, in futuro, diverranno ben più palesi.

evitare o correggere subito questi problemi, già in età infantile, è il nuovo Gold Standard dell’Ortodonzia: una linea d’intervento che il Dott. Gianluigi Bittante ha fatto sua già da molti anni.

ogni giorno le sale dello studio dentistico, attrezzate proprio per i bambini, ricevono tanti nuovi piccoli pazienti, pronti per ricevere le terapie basate sull’uso del Bioattivatore Elastodontico.
Questo approccio precoce li risparmierà, nel futuro, dal ricorso all’Ortodonzia classica, evitandogli quindi terapie più invasive, più costose e molto più lunghe.

tutti gli Ortodonzisti dello studio sono specializzati anche in Pedodonzia, e hanno quindi un approccio privilegiato e facilitato con i piccoli pazienti.
Creare un rapporto giocoso ed amichevole col bambino che deve iniziare un percorso terapeutico è essenziale, sia dal punto di vista sanitario che dal punto di vista socio-comportamentale.

un bambino che percepisce la figura del dentista come amica sarà poi un adulto che non avrà mai paura delle cure odontoiatriche e dei controlli regolari in studio.
A tutto vantaggio della sua salute orale.

Dentista in centro a Milano
Dal 1955, il tuo dentista in Centro a Milano.
Dentista in centro a Milano
Quindi ricorda che...
  • L’Ortodonzia è quel settore dell’Odontoiatria che si occupa della prevenzione e del trattamento delle malocclusioni e dei denti storti;
  • L’Ortodonzia basa la sua azione terapeutica sull’utilizzo di particolari apparecchi, chiamati apparecchi ortodontici;
  • Gli apparecchi ortodontici possono essere di varie tipologie, sia fissi che mobili, e sono progettati per rilasciare gradualmente una data forza sui tessuti della bocca, spostandoli e riposizionandoli lentamente;
  • La forza esercitata sui denti e sul parodonto deve essere graduale e progressiva, pena il rischio di danni irreparabili ai tessuti orali;
  • Il periodo migliore per iniziare le cure ortodontiche tradizionali è quello della pre-adolescenza, quando la dentizione definitiva è ancora in formazione;
  • L’Elastodonzia aiuta a prevenire e trattare le malocclusioni ben prima che esse sfocino in una manifesta complicanza;
  • Grazie all’uso dei Bioattivatori Elastodontici è possibile correggere le malocclusioni già in bambini molto piccoli, preservandoli da future cure ortodontiche
ti potrebbero interessare anche i seguenti contenuti:
i nostri pazienti, la nostra famiglia:
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Dal 1955, mia mamma è stata una delle prime pazienti del Dott. Luigi Bittante.
Ho avuto solo i Bittante come dentisti: pazienti, bravi, perfetti!"
Luisa
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Sono quarant'anni che vengo qui: ho avuto anche interventi importanti, ma non ho mai avuto paura né nessuna tensione!"
Mercedes
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Sono più di sessant'anni che vengo qui allo Studio Bittante: prima col Dott. Luigi, ora con la Dott.ssa Ilaria.
Sempre con loro!"
Silvana
Contatta i dentisti dello Studio Bittante,
sono qui per aiutarti.
In centro a Milano, sin dal 1955.
* Compila il modulo, oppure chiama lo 02.76.02.35.75 *
Tutti i campi con * sono obbligatori

Questo modulo è sicuro e protetto contro i bot da Google ReCAPTCHA