Odontoiatra in Centro a Milano
Centro d'eccellenza per gli impianti dentali a Milano

Veterinario a domicilio in centro a Milano

implantologia a milano

senti cosa dicono di noi i nostri pazienti:
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Ad oggi, ho ancora in bocca tutti i miei denti, quando invece altri mi avevano prospettato di levarli.
Grato e soddisfatto del Dott. Bittante e del suo staff!"
Davide
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Ho cominciato a perdere i denti, e ho quindi chiesto subito aiuto al Dott. Bittante.
Mi ha curata, e non ho perso mai più un dente! Grazie Dottore!"
Marina
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Ho salvato tutti i miei denti, e mi posso vantare di un sorriso che cerco di mostrare in ogni occasione!
Ringrazio la cura e la dedizione che tutto lo staff mi ha dedicato!"
Alice
Immagini di interventi medici odontoiatrici
ATTENZIONE
La pagina che stai per leggere può contenere immagini mediche e diagnostiche di patologie e terapie, che potrebbero essere non adatte ad un pubblico particolarmente sensibile.
Sommario della paginaSommario della pagina [NASCONDI]
Condividi questa pagina

Gianluigi Bittante - MioDottore.it
Dentista in centro a Milano

La perdita di uno o più denti è un evento abbastanza drammatico, nella vita di una persona.
Oltre agli ovvi inestetismi che la cosa comporta, perdere uno o più elementi dentari a volte significa incappare in problemi masticatori, posturali oppure anche fonetici.
L’edentulia, cioè la perdita di uno o più denti, è stata per secoli un problema insormontabile, per l’essere umano.

questo perché il meccanismo di ancoraggio dei denti nell’osso, molto complesso nella struttura e nella dinamica, per secoli non è stato replicabile.
Solo a partire dal XIX secolo, con l’inizio dell’Odontoiatria moderna e lo sviluppo di nuove tecniche chirurgiche e materiali, è stato possibile cominciare a rimpiazzare i denti mancanti con protesi fisse affidabili e durature.

Vuoi contattarci d'urgenza?
Lasciaci il tuo numero e ti chiameremo subito!

L’Implantologia è quella branca dell’Odontoiatria che si occupa di sviluppare soluzioni, sia tecniche che chirurgiche, per ripristinare uno o più elementi dentali perduti, sostituendoli con delle protesi fisse bio-compatibili.
Lo Studio Dentistico Bittante è, da anni, il centro d’avanguardia milanese nell’implantologia.
Continua a leggere questa pagina per scoprire l’alta qualità degli impianti dentali che l’equipe del Dott. Gianluigi Bittante ti può proporre.

Perché si perdono i denti?

Dentista in centro a Milano

una protesi overdenture su impianto

La perdita di uno o più denti può essere imputata a svariati fattori:

Statisticamente, la carie dentale e la parodontite sono le prime due cause principali della perdita dei denti naturali.
La carie, ovverosia il danneggiamento dello smalto e della dentina per opera dell’azione della placca batterica è la problematica più diffusa in tutto il mondo per l’essere umano.
Già questo può far capire, numericamente, la portata del fenomeno, veramente di scala globale.

La carie è causata dall’azione della placca batterica che, nutrendosi dei residui zuccherini presenti nella bocca dopo i pasti, produce dei metaboliti acidi, in grado di penetrare lo smalto dentale, ossia la naturale barriera minerale dei nostri denti.
Se non trattata per tempo, la penetrazione batterica progredisce sempre di più, sino ad intaccare tutti i tessuti interni del dente, cioè dentina, polpa dentale e, nei casi più gravi, cemento ed osso.

Dentista in centro a Milano

La carie provoca una graduale e cronica distruzione dei tessuti, con indebolimento di tutta la struttura del dente.
Se non adeguatamente trattata, la carie distrugge tutto il dente, spesso in modalità tali da renderne impossibile la conservazione.

La piorrea invece, chiamata anche malattia parodontale, è un’infiammazione cronica del parodonto, ossia delle gengive e dell’osso dentale.
Anch’essa è causata da una proliferazione batterica incontrollata, che determina una perenne infiammazione gengivale.
Sotto attacco batterico non adeguatamente mitigato dalle naturali difese immunitarie, le gengive regrediscono e s’infiammano, permettendo quindi alla placca di accumularsi sempre più in profondità, ben sotto il colletto dentale.

A lungo andare, l’accumulo batterico forma una sostanza dura ed infetta, il tartaro, che scavando sempre più lungo tutta la radice del dente, può arrivare sino all’apice, indebolendo quindi la presa dell’elemento sull’osso.
Ciò causa il tipico ‘dondolio’ dei denti interessati dalla parodontite, con la loro conseguente caduta per perdita totale di aggancio con l’osso.

la parodontite è una patologia estremamente comune e diffusa, sia in Italia che nel mondo: solo nel nostro Paese, si stima che oltre il 60% della popolazione over 50 ne sia affetta.

i traumi e gli urti, dovuti a contusioni o a incidenti, sono anch’essi causa di perdita dei denti.
Sebbene in tempi recenti il ricorso all’estrazione dopo traumi e contusioni, violente abbastanza da rompere o frantumare i denti, si sia molto ridotto grazie al progredire dell’Endodonzia e delle tecniche ricostruttive, è ancora possibile perdere denti in seguito a violenti scontri, con energia sufficiente a staccare il dente dall’osso.
Oppure, a incrinarne la radice con micro-lesioni impossibili da trattare per via endodontica, e che richiedono quindi l’estrazione.

Non solo un problema estetico, ma funzionale

Dentista in centro a Milano

La bocca umana è un apparato molto complesso, che deve svolgere molte funzioni, a volte contemporaneamente.
La struttura delle due arcate dentali, il loro contatto (occlusione) e la loro funzione masticatoria hanno forti ripercussioni sulla fonetica, sulla deglutizione, sulla respirazione e anche sulla postura.

quando si perde un dente, per qualsiasi ragione, la struttura subisce un trauma funzionale.
Poco dopo la perdita del dente, l’interna bocca tenta quindi di ‘riparare’ tale dissesto, cercando un nuovo equilibrio.
La struttura quindi cambia, e le occlusioni si spostano (disallineamento).
Questo può comportare a sua volta problemi concatenati, spesso anche gravi: non è infatti facile riportare la bocca ad una buona e corretta occlusione, specie nella struttura non più elastica e mutevole come quella di un adulto.

Dentista in centro a Milano

un impianto dentale ha la funzione di rimpiazzo di un elemento dentale perduto

gli spazi lasciati liberi dagli elementi perduti, inoltre, sono un fertile terreno per la proliferazione batterica, e per l’accumulo di placca e tartaro.
A volte, anche di avanzi di cibo che diventeranno poi un ottimo pasto per la flora batterica.
Questo può causare, di rimando, problemi sia d’igiene gengivale che di alitosi.

L’edentulia deve quindi essere prontamente corretta, proprio grazie all’implantologia, e i denti mancanti dovrebbero essere quanto prima rimpiazzati.
Solo così possono essere evitati guai ben peggiori della semplice (per quanto invalidante) condizione estetica sgradevole.

Cos’è un impianto dentale?

Dentista in centro a Milano

un impianto dentale è una protesi fissa (dispositivo protesico), il cui scopo è quello di sopperire alla perdita di uno o più denti naturali, perduti per una qualsivoglia causa.
Sebbene si tenda sempre a riferirsi all’impianto dentale come un dispositivo unico, in realtà è una protesi molto sofisticata, formata essenzialmente da tre parti:

  • Una vite endossea;
  • Un elemento connettivo della vite endossea alla protesi visibile (abutment);
  • La protesi vera e propria (corona dentale)

La vite endossea, come il nome lascia suggerire, è una particolare vite biocompatibile, realizzata in puro titanio che, in pratica, svolge lo stesso lavoro della radice dentale.
Viene posizionata, tramite apposita procedura chirurgica, nell’osso della mandibola o della mascella, dove si ancorerà sfruttando l’osteointegrazione, cioè la nota capacità dell’osso umano di ‘inglobare’ anche i corpi estranei, formando una struttura coesa e molto tenace.

Dentista in centro a Milano

L’abutment, chiamato anche componente transmucosa o moncone, è un perno svitabile che collega fisicamente la vite alla protesi dentaria, cioè la corona sintetica, che andrà a rimpiazzare visivamente il dente o i denti mancanti.
Questi tre componenti sono necessari e sufficienti a costruire un impianto fisso che, se ben eseguito (con buona predisposizione del paziente ed una sua perfetta compliance post-intervento) garantisce ottimi risultati, sia estetici che di durevolezza nel tempo.

Quando è iniziata la moderna implantologia?

Dentista in centro a Milano

i presupposti teorici della tecnica implantologica erano già ben chiari e noti agli Odontoiatri negli anni ’50 del 1900 e, molto probabilmente, i primi esperimenti con i primissimi impianti furono condotti nella Russia sovietica.
Tuttavia, per decenni l’implantologia è stata frenata da due grossi problemi, risolti sono negli ultimi tempi:

  • L’alta percentuale di infezioni post-impianto, causate dal contatto diretto vite endossea-gengiva;
  • La mancata osteointegrazione degli impianti, spesso causata da un rigetto della lega metallica utilizzata per gli stessi

questi problemi sono stati risolti definitivamente e con successo solo sul finire degli anni ’90, quando sono stati sviluppati impianti in puro titanio, altamente biocompatibile, preparati con una speciale lavorazione che li rende anche intrinsecamente sicuri riguardo le infezioni batteriche (sempre considerando una buona e costante igiene orale del paziente).

La guida computerizzata tramite tomografia elettronica (TAC Cone Beam) e l’altissima precisione raggiunta in fase di modellazione della protesi, guidata da disegni CAD, permettono alla moderna implantologia di raggiungere percentuali di successo vicine al 100%, peraltro senza dolori o inutili fastidi per il paziente.

Tutti possono ricorrere all’implantologia per rimettere denti perduti?

Dentista in centro a Milano

gli impianti possono essere portati al successo in molti casi, ma non in tutti.
Affinché l’impianto dentale possa avere un’ottima percentuale di riuscita, è importante che l’Odonotoiatra si assicuri che il paziente:

  • Abbia una buona, anzi eccellente, qualità dell’osso;
  • Abbia mascella e mandibola in buona salute, senza importanti riassorbimenti ossei;
  • Abbia i denti adiacenti al gap (al vuoto lasciato dal dente mancate) ancora in ottima salute;
  • Sia un soggetto scrupoloso nell’igiene quotidiana e propenso a periodici e regolari controlli

Essenzialmente, la qualità (e la quantità) dell’osso adiacente alla zona da impiantare con la vite endossea è il parametro principale che il dentista deve valutare prima di procedere ad ogni impianto.
L’impianto può essere visto, grossolanamente e per dare chiara l’idea, ad un comune tassello: se il muro che si fora è di cattiva qualità, anche l’installazione del tassello sarà impossibile.

anche la condizione gengivale è di estrema importanza, durante la valutazione della fattibilità dell’impianto.
Per la massima riuscita dello stesso, è indispensabile che il parodonto sia in piena salute, e che non vi sia in corso la malattia parodontale (piorrea).

Quanto dura un impianto dentale?

Dentista in centro a Milano

se ben eseguito, sia con una corretta procedura chirurgica e sia con un attento e scrupoloso follow-up, un impianto moderno in puro titanio garantisce percentuali di successo vicine al 100%, con un’osteointegrazione stabile e definitiva.

a livello teorico, la vite endossea una volta installata e perfettamente integrata nell’osso, dovrebbe durare per sempre.
Sempre che, ben inteso, il paziente provveda con una scrupolosa igiene quotidiana ed esegua sempre controlli periodici.

i materiali moderni utilizzati per le corone, invece, garantiscono ottimi risultati per lungo periodo: circa 10-15 anni, in media.
Ovviamente, se deteriorate, le corone sintetiche agganciate alla vite endossea tramite l’abutment possono essere sostituite con facilità.

Scopri l’alta qualità dell’implantologia dentale a Milano

Dentista in centro a Milano

Lo Studio Dentistico Bittante è l’eccellenza meneghina per l’implantologia dentale, sin dal 1955.
Nello studio, modernamente attrezzato, operano professionisti implantologi e Chirurghi Maxillo-facciali di grande esperienza, in grado di prendersi cura di ogni paziente con professionalità ed empatia, garantendo sempre la massima qualità dei risultati.

il Dott. Gianluigi Bittante e il suo staff di Chirurghi Implantologi operano sotto guida TAC, grazie ai macchinari con tecnologia a fascio conico CBCT (Cone beam).
Questo garantisce l’alta precisione chirurgica degli impianti, con un monitoraggio radiografico esaustivo, da inizio intervento sino alla fine, che minimizza il più possibile la percentuale dell’errore.

oltre vent’anni di specializzazione nell’implantologia, un’equipe di primo livello altamente preparata, l’eccellenza nella diagnostica e nella tecnica chirurgica, senza dolore post-operatorio: lo Studio Dentistico Bittante è la qualità odontoiatrica a Milano, in grado di ripristinare il tuo sorriso con i più alti standard di sicurezza.

Impianti di nuova generazione in puro titanio biocompatibile, zero dolore

Dentista in centro a Milano

con le nuove protesi in titanio, il rischio di fallimento dell'impianto è molto basso

Lo Studio Dentistico Bittante utilizza impianti in puro titanio biocompatibile di ultima generazione, di alta qualità.
Il materiale è lo stesso usato nelle protesi ortopediche, e garantisce prestazioni eccellenti, sia di resistenza meccanica che di osteointegrazione.

il Dott. Gianluigi Bittante e la sua equipe operano, per l’installazione dell’impianto, sotto guida Cone Beam in 3D, con tomografia computerizzata a fascio conico.
Ciò vuol dire che tutta la bocca del paziente, già prima dell’intervento, viene scansionata digitalmente e riprodotta in tre dimensioni, esattamente come è nel reale.
Questo consente ai Chirurghi di progettare con estrema precisione i punti d’inserimento dell’impianto, evitando di incidere e scollare le gengive (come la tecnica tradizionale obbliga).

con opportune dime e normale anestesia, l’impianto viene poi installato, con un intervento davvero minimale, che non prevede tagli o suture.
Ovviamente, ciò risulta a tutto vantaggio del paziente, che vede il dolore, i lividi ed il gonfiore generale post-operatorio ridotto al minimo.

Cura totale del paziente, da una famiglia di professionisti

Dentista in centro a Milano

dal 1955, siamo gli specialisti dell'implantologia a milano

Lo Studio Dentistico Bittante non è un franchising e non è una catena low-cost: è uno studio odontoiatrico storico nel cuore di Milano, sin dal 1955.
Questo vuol dire che i professionisti dello studio si tramandano la passione e la cura dei pazienti di generazione in generazione.

quando decidi di affidarti allo Studio Dentistico Bittante per i tuoi interventi d’implantologia, scegli di dare fiducia ad una famiglia di specialisti del sorriso, che non ti tratteranno mai come un numero, ma come un paziente da aiutare.
Al meglio.

La massima qualità odontoiatrica con la cura e l’affetto che solo uno studio storico, formato da specialisti professionisti che ti considerano parte della famiglia, può garantirti.
Dal 1955 lo Studio Dentistico Bittante non ha mai avuto un singolo contenzioso legale con nessuno dei propri pazienti.
Questo è indicativo di quanto il lavoro svolto dal Dott. Gianluigi Bittante e la sua equipe sia di qualità, e di come i pazienti dello studio siano sempre messi al primo posto.

Dentista in centro a Milano
Dal 1955, il tuo dentista in Centro a Milano.
Dentista in centro a Milano
Quindi ricorda che...
  • L’Implantologia è quella parte dell’Odontoiatria che si prende carico di sostituire elementi dentali perduti con protesi fisse;
  • La moderna implantologia, estremamente avanzata, si basa sull’uso di tecniche chirurgiche mini-invasive ed elementi protesici ad alta tecnologia;
  • Quando si perde un dente naturale, se esso non viene rimesso per tempo si può verificare un disallineamento delle occlusioni masticatorie;
  • Le cause più frequenti di perdita dentale sono la carie e la parodontite;
  • Gli studi dentistici avanzati utilizzano protocolli chirurgici guidati da TAC dentale in 3D;
  • Per gli impianti dentali, vengono usate protesi in titanio puro, altamente biocompatibile;
  • Un buon impianto dentale, ben eseguito, dura per molti anni
ti potrebbero interessare anche i seguenti contenuti:
i nostri pazienti, la nostra famiglia:
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Dal 1955, mia mamma è stata una delle prime pazienti del Dott. Luigi Bittante.
Ho avuto solo i Bittante come dentisti: pazienti, bravi, perfetti!"
Luisa
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Sono quarant'anni che vengo qui: ho avuto anche interventi importanti, ma non ho mai avuto paura né nessuna tensione!"
Mercedes
Dentista d'eccellenza in centro a Milano
‟Sono più di sessant'anni che vengo qui allo Studio Bittante: prima col Dott. Luigi, ora con la Dott.ssa Ilaria.
Sempre con loro!"
Silvana
Contatta i dentisti dello Studio Bittante,
sono qui per aiutarti.
In centro a Milano, sin dal 1955.
* Compila il modulo, oppure chiama lo 02.76.02.35.75 *
Tutti i campi con * sono obbligatori

Questo modulo è sicuro e protetto contro i bot da Google ReCAPTCHA